L’Inps, con messaggio n. 1986 del 5 maggio 2016, comunica che dal 5 maggio 2016 è disponibile la procedura per l’invio on-line delle istanze di accesso all’assegno di solidarietà del Fondo di integrazione salariale. Tali istanze devono essere inoltrate, alla struttura Inps territorialmente competente in relazione all’unità produttiva, entro sette giorni dalla data di conclusione dell’accordo collettivo aziendale. In fase di prima applicazione, al solo fine della presentazione della domanda, il periodo intercorrente tra la data del 1° gennaio 2016 e la data di pubblicazione del messaggio Inps, 5 maggio, è neutralizzato. Pertanto, per gli accordi sindacali conclusi in tale periodo, il termine per la presentazione delle istanze di accesso all’assegno di solidarietà, decorre dal 5 maggio.

Assegno di solidarietà del Fondo di integrazione salariale, di cui all’art. 29 del D.lgs. 14 settembre 2015, n. 148. Presentazione delle domande di accesso alla prestazione.