Pubblicato nel Supplemento Ordinario n. 20 alla Gazzetta Ufficiale n. 95 del 24 aprile 2017 il Decreto Legge 24 aprile 2017 n. 50 recante “Disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a favore degli enti territoriali, ulteriori interventi per le zone colpite da eventi sismici e misure per lo sviluppo”. Relativamente all’APE si stabilisce che i lavoratori addetti a mansioni particolarmente gravose ed usuranti, che hanno diritto all’APE Sociale e alla riduzione dei requisiti pensionistici riservata ai lavoratori precoci, debbano aver svolto tali lavori per almeno sei anni nell’arco degli ultimi sette, mentre la Legge di Stabilità ne prevedeva lo svolgimento in via continuativa negli ultimi sei anni.

Leggi di più